Olio di rose - effetto, applicazione e studi Dove acquistarePoeti e amanti hanno da tempo esaltato le virtù della rosa, ma questo fiore è più di una bella serie di petali profumati.

Secondo la ricerca, l’olio essenziale derivato dalla pianta di rosa ha una vasta gamma di potenziali benefici. Anche se molte delle ricerche fino ad oggi sono state basate su piccole prove, sono emersi alcuni chiari benefici fisiologici e psicologici.

In questo articolo daremo un’occhiata più da vicino a ciò che abbiamo imparato finora su ciò che l’olio di rosa può avere la capacità di fare e come usarlo.

OLIO DI ROSA: NON SOLO ADATTO PER COSMETICI NATURALI

Allevia il dolore

In un 2015, i bambini postoperatori hanno inalato olio di mandorle o olio di rosa. I pazienti del gruppo che hanno inalato olio di rosa hanno riportato una significativa diminuzione dei loro livelli di dolore. I ricercatori pensano che l’olio di rosa possa aver stimolato il cervello a rilasciare endorfine, spesso chiamate l’ormone “sentirsi bene”.

Poeti e amanti hanno da tempo esaltato le virtù della rosa, ma questo fiore è più di una bella serie di petali profumati.

Secondo la ricerca, l’olio essenziale derivato dalla pianta di rosa ha una vasta gamma di potenziali benefici. Anche se molte delle ricerche fino ad oggi sono state basate su piccole prove, sono emersi alcuni chiari benefici fisiologici e psicologici.

In questo articolo daremo un’occhiata più da vicino a ciò che abbiamo imparato finora su ciò che l’olio di rosa può avere la capacità di fare e come usarlo.

OLIO DI ROSA E SUOI PRINCIPI ATTIVI

Allevia il dolore

In uno studio del 2015, i bambini postoperatori hanno inalato olio di mandorle o olio di rosa. I pazienti del gruppo che hanno inalato olio di rosa hanno riportato una significativa diminuzione dei loro livelli di dolore. I ricercatori pensano che l’olio di rosa possa aver stimolato il cervello a rilasciare endorfine, spesso chiamate l’ormone “sentirsi bene”.

Sulla base dell’esito di questo studio, i ricercatori hanno suggerito che l’aromaterapia con olio di rosa potrebbe essere un modo efficace per alleviare il dolore nei pazienti che hanno subito un intervento chirurgico.

EFFETTO OLIO DI ROSA

EFFETTO OLIO DI ROSAIn uno studio condotto nel 2013, i pazienti con dolore mestruale hanno ricevuto massaggi addominali per alleviare il loro disagio.

Un gruppo è stato massaggiato solo con un olio vettore (olio di mandorle), mentre l’altro gruppo è stato massaggiato con olio di mandorle e olio di rosa. Il gruppo di olio di rosa ha riferito di avere meno dolore crampi dopo il massaggio rispetto al gruppo di olio di mandorle ha fatto.

Diminuisce l’ansia e lo stress

L’olio di rosa ha un effetto rilassante su molte persone.

In uno studio, i ricercatori hanno applicato l’olio di rosa sulla pelle di ciascun partecipante e quindi hanno misurato i suoi effetti sui sintomi più comuni di ansia. La pressione sanguigna, la frequenza cardiaca, i tassi respiratori, i livelli di cortisolo e i livelli di ossigeno nel sangue sono diminuiti. I soggetti hanno anche riferito di sentirsi molto più rilassati dopo il trattamento con olio.

Un altro studio che ha coinvolto oltre 100 donne che stavano partorendo ha scoperto che l’olio di rosa ha abbassato i livelli di ansia durante il parto.

Proprietà antibatteriche e antifungine

I ricercatori hanno scoperto che l’olio essenziale distillato dalle rose può essere efficace contro una vasta gamma di microbi che causano infezioni. Questo include E. coli, così come alcuni ceppi di batteri che possono causare infezioni da stafilococco (stafilococco) e gola da streptococco (streptococco).

Inoltre, lo studio ha scoperto che l’olio di rosa era efficace contro Candida albicans, che può causare infezioni fungine in bocca, intestino e vagina.

Stimola il desiderio sessuale

Due studi hanno scoperto che l’inalazione di olio di rosa ha aumentato il desiderio sessuale e la soddisfazione sessuale tra gli uomini e, in misura minore, le donne. Uno studio ha coinvolto partecipanti di sesso maschile con un disturbo depressivo maggiore che stavano assumendo antidepressivi, e l’altro studio ha coinvolto partecipanti di sesso femminile con lo stesso disturbo e anche su antidepressivi.

I ricercatori ritengono che il rilascio di dopamina nel cervello, un motivatore noto, possa essere ciò che stimola l’aumento del desiderio sessuale, alleviando contemporaneamente i sintomi della depressione.

Allevia i sintomi depressivi

Un certo numero di studi clinici hanno scoperto che l’olio di rosa aiuta a migliorare i sintomi della depressione. In un 2012, un piccolo gruppo di donne postpartum ha subito un trattamento per la depressione.

Un gruppo ha ricevuto aromaterapia oltre ai trattamenti medici convenzionali. Le donne che hanno usato l’aromaterapia sono migliorate significativamente più delle donne che hanno usato la medicina convenzionale da solo.

Gli studi hanno anche scoperto che l’olio di rosa stimola il rilascio della dopamina chimica. I ricercatori ritengono che questa sostanza chimica svolge un ruolo fondamentale nel contribuire ad alleviare i sintomi della depressione.

Gli esperti di ricerca consigliano di optare per il massaggio aromaterapico per trattare la depressione piuttosto che l’inalazione. Può richiedere fino a otto sessioni settimanali prima di notare un cambiamento nei sintomi depressivi, quindi potrebbe essere necessario esercitare un po ‘ di pazienza.

APPLICAZIONI DI OLIO DI ROSA

L’olio di rosa è solitamente piuttosto costoso ed è molto potente. Dovrebbe essere diluito se si prevede di inalarlo o usarlo sulla pelle.

Per fare un bagno d’olio di rosa, aggiungere 10 gocce di olio essenziale di rosa a un olio vettore, quindi aggiungere a una vasca calda. Gli oli essenziali devono sempre essere diluiti in un olio vettore prima di aggiungere all’acqua.

Per fare un pediluvio, aggiungere alcune gocce di olio di rosa diluito nel pediluvio e immergere i piedi per 10 minuti.

Per trattare l’ansia, lo stress o la depressione, puoi inalare l’olio di rosa usando un diffusore o tamponarlo leggermente sul petto, sul collo e sui polsi. Assicurati di mescolarlo con un olio vettore prima come cocco, mandorla o olio di jojoba prima che tocchi la pelle. Si può anche beneficiare di un massaggio con olio di rosa, in cui l’olio essenziale di rosa viene aggiunto a un olio da massaggio vettore.

Prima di utilizzare qualsiasi trattamento alternativo o complementare, parli con il medico di eventuali condizioni mediche attuali, possibili interazioni farmacologiche o effetti collaterali.

APPLICAZIONE DI OLIO DI ROSA

APPLICAZIONE DI OLIO DI ROSAGli oli essenziali sono potenti e altamente concentrati. Se hai intenzione di inalare un olio essenziale di qualsiasi tipo, metti qualche goccia in un diffusore o annusa il coperchio del contenitore invece di mettere il naso vicino alla bottiglia stessa. Inalare troppo può darti un mal di testa.

Se stai tamponando direttamente sulla pelle, mescolare alcune gocce di olio di rosa in un olio vettore prima per evitare irritazioni cutanee.

L’olio di rosa, come molti altri oli essenziali, non deve essere ingerito.

Alcuni oli essenziali possono essere dannosi per le donne in gravidanza e in allattamento (e i loro bambini). Considera chi potrebbe entrare in un ambiente in cui stai diffondendo oli essenziali.

Se ci sono bambini piccoli o animali domestici nella tua casa, è una buona idea parlare con il veterinario o il pediatra prima di introdurre un olio essenziale perché alcuni oli sono tossici per i bambini e gli animali domestici.

La Società Americana per la prevenzione della crudeltà verso gli animali raccomanda di tenere a mente questi suggerimenti quando si utilizzano oli essenziali intorno agli animali domestici:

Non applicare l’olio essenziale direttamente sul tuo animale domestico. Mettere l’olio essenziale direttamente sul cappotto o sulla pelle del tuo animale domestico può essere tossico. I sintomi di sovraesposizione includono una camminata instabile o traballante, letargia o depressione e un calo della temperatura corporea. Se il tuo animale domestico ingerisce oli essenziali, Puoi anche vedere vomito e diarrea.

Tenere gli animali fuori dalle stanze in cui si sta utilizzando un diffusore. Questo è particolarmente importante se il tuo animale domestico ha una storia di problemi respiratori. Gli uccelli sono particolarmente sensibili ai problemi respiratori, quindi evita i diffusori che li circondano.

Mantenere il diffusore in un luogo dove gli animali domestici non possono arrivare ad esso. Se un diffusore viene rovesciato, il liquido versato potrebbe essere lappato o assorbito attraverso teneri cuscinetti a zampa.

Ci sono effetti collaterali noti?

Quando inalato o usato localmente su una persona senza allergie, attualmente non ci sono effetti collaterali noti di olio essenziale di rosa.

Tuttavia, è sempre una buona idea eseguire un test di patch per verificare la presenza di allergie prima di utilizzare l’olio per la prima volta.

Per testare l’olio, basta applicare una piccola quantità di olio di rosa diluito (mescolato con un olio vettore) sulla pelle all’interno del gomito. Se non c’è prurito, gonfiore o arrossamento entro poche ore, allora è probabilmente sicuro usare l’olio sulla pelle.

Qual è la differenza tra olio di rosa canina e olio di semi di rosa canina?

L’olio di semi di rosa canina viene distillato dai semi e dai frutti appena sotto la fioritura sulla rosa – la parte che vedresti se i petali appassissero e lasciassero cadere la pianta. Non è concentrato come un olio essenziale.

L’olio di rosa canina è considerato un olio vettore piuttosto che un olio essenziale ed è ampiamente usato per scopi cosmetici.

Consigli per l’acquisto di olio di rosa

Puoi trovare olio essenziale di rosa nei negozi di alimenti naturali o acquistare olio di rosa online.

I due oli di rosa più comuni sono distillati dal R. damascena, che ha un contenuto di olio più elevato, e dalle varietà R. centifolia. Gli esperti dell’Università del Minnesota raccomandano di controllare l’etichetta per il nome latino della pianta e il paese di origine in modo da poter avere una buona idea della fonte.

Cerca bottiglie di ambra scura o blu scuro, poiché la luce danneggia gli oli essenziali.

Se stai acquistando olio di rosa in un negozio di mattoni e malta e un tester è disponibile, controlla se l’olio essenziale è stato combinato con un olio vegetale. Posizionare una piccola goccia su un pezzo di carta e cercare un anello oleoso, il che potrebbe significare che l’olio è stato diluito.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here