Olio di origano - Effetto, applicazione e studi Comprare?OLIO DI ORIGANO – UN TUTTOFARE PER LA SALUTE E LA FAMIGLIA

Il carvacrolo, Dostenkraut, Europeo, Origano, Huile d”Origan, Marjolaine Bâtarde, Marjolaine Sauvage, Marjolaine Vivace, Mediterraneo, l’Origano, la Menta di Montagna, Olio di Origano, Olio di Origano, Organy, Origano, Origano Européen, Origani Vulgaris Herba, Origano, Origano, Origanum vulgare, Phytoprogestin, spagnolo Timo, Thé Sauvage, Thym des Bergers, Wild Maggiorana, Inverno, Maggiorana, Wintersweet.

ORIGINE E STORIA DELL’ORIGANO

L’origano è un’erba con foglie verde oliva e fiori viola. Cresce alto 1-3 piedi ed è strettamente legato alla menta, timo, maggiorana, basilico, salvia e lavanda.

L’origano è originario dell’Europa occidentale e sud-occidentale e della regione mediterranea. La Turchia è uno dei più grandi esportatori di origano. Ora cresce nella maggior parte dei continenti e in una varietà di condizioni. I paesi noti per la produzione di oli essenziali di origano di alta qualità includono Grecia, Israele e Turchia.

Al di fuori degli Stati Uniti e in Europa, le piante denominate “origano” possono essere altre specie di origano o altri membri della famiglia delle Lamiaceae.

PRODUZIONE DI OLIO DI ORIGANO

L’origano è preso da disturbi del tratto respiratorio della bocca come tosse, asma, allergie, groppa e bronchite. È anche preso per bocca per disturbi di stomaco come bruciore di stomaco, gonfiore e parassiti. L’origano è anche preso per via orale per crampi mestruali dolorosi, artrite reumatoide, disturbi del tratto urinario tra cui infezioni del tratto urinario (UTIs), mal di testa, diabete, sanguinamento dopo aver tirato un dente, condizioni cardiache e colesterolo alto.

L’olio di origano viene applicato sulla pelle per le condizioni della pelle tra cui acne, piede d’atleta, forfora, ulcere da cancro, verruche, ferite, tigna, rosacea e psoriasi; così come per punture di insetti e ragni, malattie gengivali, mal di denti, dolori muscolari e articolari e vene varicose. L’olio di origano viene applicato anche sulla pelle come repellente per insetti.

Negli alimenti e nelle bevande, l’origano è usato come spezia culinaria e conservante alimentare.

FARE OLIO DI ORIGANO NELLA TUA CUCINA

Parassiti nell’intestino. Alcune prime ricerche dimostrano che l’assunzione di 200 mg di un prodotto specifico di olio di foglie di origano (ADP, Biotics Research Corporation, Rosenberg, Texas) per via orale tre volte al giorno con i pasti per 6 settimane può uccidere determinati tipi di parassiti; tuttavia, questi parassiti di solito non richiedono cure mediche.

Guarigione delle ferite. Una ricerca precoce suggerisce che l’applicazione di un estratto di origano sulla pelle due volte al giorno per un massimo di 14 giorni dopo un intervento chirurgico sulla pelle minore potrebbe ridurre il rischio di infezione e migliorare le cicatrici.

  • Acne.
  • Allergia.
  • Artrite.
  • Asma.
  • Piede d’atleta.
  • Disturbi emorragici.
  • Bronchite.
  • Tosse.
  • Forfora.
  • Influenzale.
  • Mal.
  • Condizioni cardiache.
  • Colesterolo alto.
  • Indigestione e gonfiore.
  • Dolori muscolari e articolari.
  • Periodi mestruali dolorosi.
  • Infezioni del tratto urinario (UTI).
  • Vene Varicose.
  • Verruca.
  • Altre condizioni.

OLIO DI ORIGANO E SUOI INGREDIENTI

Sono necessarie ulteriori prove per valutare l’origano per questi usi.

L’origano contiene sostanze chimiche che potrebbero aiutare a ridurre la tosse e gli spasmi. L’origano potrebbe anche aiutare la digestione aumentando il flusso biliare e combattendo contro alcuni batteri, virus, funghi, vermi intestinali e altri parassiti.

La foglia di origano e l’olio di origano sono probabilmente sicuri se assunti in quantità comunemente presenti nel cibo. La foglia di origano è possibilmente sicura se presa per via orale o applicata sulla pelle in modo appropriato come medicinale. Gli effetti collaterali lievi includono disturbi allo stomaco. L’origano potrebbe anche causare una reazione allergica nelle persone che hanno un’allergia alle piante della famiglia delle Lamiaceae. L’olio di origano non deve essere applicato sulla pelle in concentrazioni superiori all ‘ 1% in quanto ciò potrebbe causare irritazione.

EFFETTO E APPLICAZIONE DELL’OLIO DI ORIGANO

Gravidanza e allattamento: L’origano è probabilmente pericoloso se assunto per via orale in quantità medicinali durante la gravidanza. C’è preoccupazione che l’assunzione di origano in quantità maggiori di quantità di cibo possa causare aborto spontaneo. Non ci sono abbastanza informazioni affidabili sulla sicurezza di prendere origano se stai allattando al seno. Rimanere sul sicuro ed evitare l’uso.

Disturbi emorragici: L’origano potrebbe aumentare il rischio di sanguinamento nelle persone con disturbi emorragici.

Allergie: L’origano può causare reazioni nelle persone allergiche alle piante della famiglia delle Lamiaceae, tra cui basilico, issopo, lavanda, maggiorana, menta e salvia.

Diabete: origano potrebbe abbassare i livelli di zucchero nel sangue. Le persone con diabete dovrebbero usare l’origano con cautela.

Chirurgia: origano potrebbe aumentare il rischio di sanguinamento. Le persone che usano l’origano dovrebbero fermarsi 2 settimane prima dell’intervento.

APPLICAZIONE TOPICA DI OLIO DI ORIGANO

APPLICAZIONE TOPICA DI OLIO DI ORIGANOFarmaci per il diabete (farmaci antidiabetici)valutazione di interazione: moderato essere cauti con questa combinazione.Parla con il tuo fornitore di salute.

Origano potrebbe diminuire la glicemia. I farmaci per il diabete sono usati per abbassare la glicemia. In teoria, l’assunzione di alcuni farmaci per il diabete insieme a Origano potrebbe causare la glicemia ad andare troppo basso. Controlli attentamente la glicemia. Potrebbe essere necessario modificare la dose del farmaco per il diabete.

Alcuni farmaci utilizzati per il diabete includono glimepiride (Amaryl), gliburide (DiaBeta, Glynase PresTab, Micronasi), insulina, metformina (Glucophage), pioglitazone (Actos), rosiglitazone (Avandia) e altri..

APPLICAZIONE INTERNA DI OLIO DI ORIGANO

Farmaci che rallentano la coagulazione del sangue (farmaci anticoagulanti / antipiastrinici) valutazione di interazione: moderato essere cauti con questa combinazione.Parla con il tuo fornitore di salute.

L’origano potrebbe rallentare la coagulazione del sangue. In teoria, l’assunzione di origano insieme a farmaci che rallentano anche la coagulazione potrebbe aumentare le possibilità di lividi e sanguinamento.

Alcuni farmaci che rallentano la coagulazione del sangue includono aspirina, clopidogrel (Plavix), dabigatran (Pradaxa), dalteparina (Fragmin), enoxaparina (Lovenox), eparina, warfarin (Coumadin) e altri..

OLIO DI ORIGANO IN CUCINA

La dose appropriata di origano dipende da diversi fattori come l’età, la salute e molte altre condizioni dell’utente. In questo momento non ci sono informazioni scientifiche sufficienti per determinare un intervallo appropriato di dosi per l’origano (nei bambini/negli adulti). Tieni presente che i prodotti naturali non sono sempre necessariamente sicuri e che i dosaggi possono essere importanti. Assicurarsi di seguire le indicazioni pertinenti sulle etichette dei prodotti e consultare il proprio farmacista o medico o altro operatore sanitario prima di utilizzare.

STUDI SULL’OLIO DI ORIGANO

L’olio di origano è disponibile come olio liquido in bottiglia o in forma di capsule. Può essere acquistato dalla maggior parte dei negozi di alimenti naturali o online.

Di solito è più economico come olio che in forma di capsule, anche se le capsule possono essere utili se non ti piace il gusto dell’origano.

Poiché i punti di forza degli oli e delle capsule variano, è importante leggere le istruzioni sul singolo pacchetto per le istruzioni su come utilizzare il prodotto.

Può essere applicato sulla pelle o preso per bocca, a seconda della condizione da trattare. Tuttavia, l’olio deve sempre essere diluito.

EFFETTI COLLATERALI DELL’OLIO DI ORIGANO

Non esiste una dose efficace standard documentata di olio di origano, ma ecco una guida su come usarlo:

Sulla pelle: per le condizioni della pelle o le infezioni, diluire con olio d’oliva ad una concentrazione di 1 cucchiaino (5 ml) di olio d’oliva per goccia di olio di origano, quindi applicare sulla zona interessata.

Sotto la lingua: diluire con olio d’oliva in un rapporto di una goccia di olio di origano a una goccia di olio d’oliva. Mettere 1-3 gocce di questa diluizione sotto la lingua, tenerla lì per alcuni minuti, quindi sciacquare con acqua.

Ingestione: Se si sta prendendo l’olio di origano per via orale, si può mettere qualche goccia di esso in una tazza (237 ml) di acqua, gargarismi e poi deglutire.

Se sei interessato a prendere l’olio di origano, ma stai attualmente assumendo farmaci da prescrizione, assicurati di consultare il medico prima di iniziare.

Inoltre, l’olio di origano non è generalmente raccomandato per le donne in gravidanza o in allattamento.

CONCLUSIONE

CONCLUSIONEL’olio di origano è un olio eccezionale che non dovrebbe mancare in nessuna famiglia. Non solo a causa dell’eccellente effetto sulla muffa, ma anche perché è una vera risorsa per la salute. Può essere utilizzato per le infezioni influenzali e per l’herpes simplex o reclami con il tratto gastrointestinale. Protegge anche i polmoni, allevia le malattie infiammatorie croniche, può aiutare con molti problemi della pelle ed è un importante aiuto per la pelle e il piede d’atleta. Ma l’olio di origano può essere utilizzato anche per dolori muscolari, infezioni della vescica o dolore ai denti e alle orecchie. Ha anche il vantaggio che può essere utilizzato internamente ed esternamente.

Se usato correttamente, l’olio di origano non può avere effetti collaterali ed è quindi un’ottima alternativa ai farmaci. Ma attenzione, l’olio essenziale di origano non deve mai essere usato non diluito, altrimenti la pelle e le mucose saranno irritate. Deve sempre essere diluito con acqua o olio vegetale di alta qualità.

Grazie alla sua versatilità, l’olio di origano difficilmente può essere sormontato da un altro olio. Pertanto, non dovrebbe mancare in nessuna famiglia, poiché contribuisce in modo significativo a mantenere la salute e può anche prevenire numerose malattie.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here